5 cose da sapere sul galateo della tavola
Tavola

Il galateo della tavola è un argomento immenso e attenzione: non si limita solo alla tavola ben apparecchiata! 

Per essere infallibili a tavola il consiglio migliore è quello di seguire il nostro corso base e proseguire poi con il corso avanzato perché durante le lezioni affrontiamo in modo molto approfondito le regole del galateo della tavola e fugare ogni dubbio. 

Intanto vediamo insieme qualche suggerimento utile.

1. Posate

La forchetta va rivolta verso l’alto? Questa è una delle tante domande che ci si pone quando si apparecchia la tavola, ma ciascuna posata ha le sue regole: ne abbiamo parlato nelle nostre pillole! Ma esiste almeno una regola generale che le accomuna tutte.

Si crede erroneamente che sia giusto che, nelle interruzioni del pasto, le posate vadano appoggiate al piatto e le basi sulla tovaglia. In realtà, non esiste indizio più evidente di “sgalateo“.

Cosa dice il galateo: durante le pause le posate vanno messe nel piatto rivolte verso il basso. Sughi od oli, infatti, potrebbero colare sulla tovaglia e sporcare i manici delle posate.

La posizione esatta è raffigurata dalle 20.20 dell’orologio. Finito il pasto le posate sono rivolte verso l’alto, parallele alle ore 6.30.

2. Tovagliolo

Facile pensare che il tovagliolo sulle gambe non possa essere utilizzato per la bocca. Ma il tovagliolo è sulla tavola per essere usato e non per decorazione!

Cosa dice il galateo: il tovagliolo deve essere utilizzato soprattutto quando si decide di bere un sorso di acqua o di vino. Sgradevole, in una tavola formale, vedere i calici degli invitati unti e con l’impronta della labbra!

3. Posizione di piatti e bicchieri 

Quasi tutti sbagliano e, in realtà, molti sono convinti di fare la cosa giusta!
Apparecchiare la tavola sembra essere una vera sfida per la maggioranza delle persone, soprattutto per via di modelli di riferimento sbagliati.

Cosa dice il galateo: le posate sono ai lati del piatto, e fin qui nessun problema.
A destra vanno i coltelli con la lama rivolta verso interno e per ultimo all’esterno il cucchiaio. A sinistra le forchette, in ordine di utilizzo, dall’esterno all’interno. I bicchieri vanno posizionati sulla metà a destra del piatto alto.
Il bicchiere del vino deve essere posizionato in corrispondenza della punta del coltello, mentre il bicchiere dell’acqua è posto verso il centro. All’altezza dei bicchieri, ma a sinistra, va posizionato il piattino per il pane. Solo nel caso in cui si preveda anche il piattino per il burro, questo andrà sulla sinistra e il piattino del pane sarà posizionato a destra (ma solo in questo caso!).

4. Mangiare il brodo 

Come si usa il cucchiaio in modo elegante quando si mangia il brodo?

L’errore:  raccogliere gli ultimi cucchiai del brodo o del consommé rivolgendo il piatto o la ciotola verso se stessi, invece che verso l’interno del piatto.

Cosa dice il galateo: inclinando verso di sé il piatto si ha meno padronanza del gesto e si rischia di rovesciare tutto! Inclinandolo verso l’esterno si riesce a tenere meglio la presa senza assumere posizioni scorrette a tavola.

5. Caffè 

Ti sorprenderà sapere che anche il caffè ha le sue regole… e non poche!
Del resto non si tratta di una bevanda qualsiasi ed è giusto riservarle l’accortezza che merita. Per andare sul sicuro, comunque, è importante ricordare almeno questa regola: il cucchiaino va sul piattino!

In molti pensano sia corretto mettere in bocca il cucchiaino del caffè dopo aver mescolato, per non macchiare il piattino o anche solo per paura che qualche goccia finisca sul tavolo.

Cosa dice il galateo: in realtà, il cucchiaino va utilizzato solo per mescolare. Può essere portato alla bocca solo se contiene qualcosa, mai per pulirlo! Quindi, dopo aver mescolato delicatamente il caffè, meglio se dal basso verso l’alto, poggiate il cucchiaino sul lato del piattino e godetevi il vostro momento di relax.

 

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Conosci le regole
per divertirti ad infrangerle

 

contattaci >

Scopri il livello
delle tue buone maniere

 

fai subito il test >

Scrivici

Compila il form per ricevere informazioni o iscriverti ai nostri corsi.

GDPR

6 + 13 =

Contatti

+39 06-64003500

+39 339-2623864

info@accademiaitalianagalateo.it