I 3 comportamenti che uccidono la seduzione
Galateo Cuore

La lamentela che mi capita di sentire più spesso riguarda gli appuntamenti finiti male.

E non sto parlando degli imbarazzi su chi deve fare il primo passo o su chi deve pagare il conto al ristorante

Parlo di quell’invito per un dopo cena che non arriva nonostante la serata piacevole. O del fatto che, dopo quell’appuntamento, l’altra persona non si fa più sentire.

Insomma non hai saputo sedurre la tua anima gemella e non ti spieghi perché.

Cerchiamo di capire com’è successo e guardiamo insieme quali sono i 3 comportamenti che uccidono la seduzione che potresti aver messo inavvertitamente in atto.

1. Sminuire i complimenti

Si tratta di un comportamento frequente, soprattutto nei primi corteggiamenti. Minimizzare un commento positivo su di noi e sulle nostre esperienze o rispedire al mittente un complimento oltre a essere un comportamento non troppo gentile mette in mostra tutta la nostra insicurezza. Se riceviamo un complimento sul nostro sorriso o i nostri occhi il primo istinto sarà quello di chiudere la bocca o distogliere lo sguardo, ma nascondere le caratteristiche che ci rendono speciali agli occhi del partner significa deporre le armi della seduzione ancor prima di provare a conquistare l’anima gemella.

 

2. Vestire male (…e no, non è come pensi!)

I gusti sono gusti, certo. Il problema in questo caso, però, è un tantino più sottile e non riguarda il capo d’abbigliamento in sé, ma la scelta che facciamo. Spesso, infatti, si tende a pensare che la seduzione risieda in elementi esterni come abiti e trucco o lo svelamento di parti del corpo, con la conseguenza di indossare vestiti non adatti a noi, al solo scopo di piacere. L’abito dovrebbe corrispondere alla nostra personalità e dovrebbe farci sentire a nostro agio in qualsiasi situazione.

3. Parlare troppo 

Anche in questo caso, chiariamoci: avere la chiacchiera facile non è il problema. Il problema è spiattellare subito pregi e difetti all’altra persona, togliendole il piacere di scoprirli a poco a poco. La seduzione passa anche attraverso il fascino del mistero, lasciamo che chi stiamo frequentando possa scoprire autonomamente quanto siamo interessanti e inimitabili. Magari con un secondo appuntamento.

Ti rivedi in qualcuno di questi comportamenti?

In fondo, a ben vedere questi comportamenti sono specchio delle insicurezze che tutti, chi più chi meno, ci trasciniamo dietro. Nessuna formula magica, situazioni perfette o momenti giusti: per sedurre bastano calma, sicurezza e autenticità.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Single e felice: 3 consigli del galateo del cuore

Single e felice: 3 consigli del galateo del cuore

Per l’ennesima volta la storia è andata male, naufragata come sempre. Come sopravvivere alla solitudine? Sembra che manchi tutto. Nessuno che si preoccupi per te, nessuno a cui raccontare la tua giornata, nessun messaggino del buongiorno. Così mettiamo in atto...

Conosci le regole
per divertirti ad infrangerle

 

contattaci >

Scopri il livello
delle tue buone maniere

 

fai subito il test >

Scrivici

Compila il form per ricevere informazioni o iscriverti ai nostri corsi.

GDPR

1 + 6 =

Contatti

+39 06-64003500

+39 339-2623864

info@accademiaitalianagalateo.it