· 

Galateo dei Saldi ? Esiste!

Per giorni vi siete domandate: ma quando iniziano i saldi estivi del 2018? quali capi saranno scontati?

 

Luglio è arrivato e con lui la settimana più calda dell’estate: quella dei saldi!! Ricordate però che le buone maniere non vanno in vacanza e che gli insegnanti di galateo sono sempre dietro l’angolo ;).

Nella frenesia dell’acquisto di quel vestitino tanto desiderato ricordiamoci però che la classe non è acqua, ecco perciò un piccolo galateo dei saldi, che vi aiuterà a gestire al meglio ogni situazione ottenendone maggiori risultati.

 

1. Il saluto

Siamo un un grande centro commerciale in preda a una sincopata marcia di guerra che ci porta a entrare in tutti i negozi per non perdere l’ “affare del secolo”. Attenzione però che la ricerca disperata non vi faccia dimenticare la base del saper vivere: il saluto.

Entrando in un locale si saluterà il personale con un sorridente buongiorno o buonasera. La cortesia è un elemento essenziale per instaurare buone relazioni, ottenendo così un servizio migliore. Il personale del negozio in quei giorni sarà sottoposto a ritmi lavorativi e a uno stress indicibile, avrà a che fare con persone scorbutiche, la sorpresa di trovarsi davanti una persona cordiale ed educata renderà più piacevole il loro compito, generando automaticamente una maggiore propensione nei vostri confronti, e avrà maggior piacere nel togliere dalla vetrina l’ultimo modello rimasto di quel vestitino che vi piace tanto oggi scontato al 50%

E non dimenticate di dare del lei a tutte le persone che lavorano in negozio anche quelle più giovani di voi.

 

2. Parola d’ordine: Pazienza

Durante i saldi i negozi si tramutano in gironi danteschi: code lunghissime in cassa, code per i camerini, corse per accaparrarsi l'ultimo capo tutto condito da caldo e voglia di vacanza. Se non siete disposti a sopportare tutto ciò meglio meglio lasciar perdere. Se vi buttate nella mischia, fatelo con lo spirito giusto, evitate di mostrare i segni della vostra insofferenza e non commentate i comportamenti dei vostri vicini… non vi renderà simpatici e tanto meno vi aiuterà nell'acquisto!

 

3.Cibo e bevande

Dopo una lunga giornata di shopping siamo stanchi, affamati e assettati. Quindi è il momento giusto per sederci in un caffè e concederci un minuto di ristoro. Le buone maniere non prevedono il vostro ingresso nei negozi con cibi e bevande, magari con un gelato al cioccolato gocciolante. Potreste macchiare gli abiti, sporcare il negozio, infastidire il personale e dimostrare a tutti la vostra maleducazione e indifferenza verso il prossimo.

 

 

 

4. Numero massimo dei Capi

Ok vogliamo comprare tante cose, c’è una fila immensa e una volta raggiunto il camerino il pensiero di lasciarlo perché abbiamo preso la taglia sbagliata di quel pantalone che ci piace tanto ci fa venire l’orticaria. I negozi stessi danno un limite dei capi permessi in camerino, al fine di offrire un servizio migliore, per tale ragione rispettate questo limite, non mettete in difficoltà le commesse e soprattutto, una volta nel camerino cercate di provarli rapidamente in modo da dare l’opportunità a tutti di provare i propri capi.

E non dimenticate: i capi non vanno lasciati nel camerino ma riconsegnati al personale del negozio in forma decorosa!

 

5. Congedo

Prima di uscire ringraziate, salutate e sorridete. Se avete acquistato evitate di chiedere ulteriori sconti o trovare difetti al capo per avere ulteriori diminuzioni di prezzo, il timbro su di voi sarà indelebile!

Se seguirete queste piccole e semplici regole state sicuri che migliorerete la vostra esperienza di acquisto e la vostra calma educazione e pazienza sarà ripagata da acquisti migliori.

 

 

Forse non sapevate che...

 

Spesso i negozi sono dotati di conta-persone, il vostro ingresso sarà registrato e, a fine mese, saranno esaminati i rapporti tra ingressi e vendita. Se non volete farvi odiare dal direttore del negozio ricordate di non entrare e uscire continuamente dal negozio, magari perché state conversando al telefono. Inoltre tenete d’occhio i bambini, anche loro sono conteggiati, quindi non permettetegli di giocare proprio sulla porta d’ingresso.

 

Ora siete pronte... 1, 2, 3 partenza via !

 


Scrivi commento

Commenti: 0
accademia italiana galateo
DELL'ACCADEMIA SI DICE

DICONO DI NOI


Accademia Italiana Galateo e Buone Maniere

Roma 

Milano

Torino

Firenze

 +39 06-64003500

+39 339-2623864

info@accademiaitalianagalateo.it

Condividi!